Non è un fabbrica di soldi

It is not a money factory

La Fabrica del Vino non è una fabbrica per soldi.

Tutto è pensato per la gioia.

La Fabrica is not for money.

Everything is about Joy.

Ma qualche soldo è necessario per pulire e preparare le cantine, per ospitare i molti che verranno, per le tine, gli orci, le damigiane, per muovere gli uomini e le uve e poi i vini.

But we need some money to clean and prepare the cellars, to host the multitude that will come, the ferments, jars, damigian, to move people and grapes and then wines.

Abbiamo pensato a vendere il nostro vino per farlo, i primi 150 certificati di vendita sono già pronti e abbiamo cominciato a consegnarli nei luoghi del cuore, di questi 5 li ho lasciati a Francesca nel Ristorante da Salvatore a Ravello.

We thought to make it by selling our wines, the first 150 certificate are ready and we are leaving them in the places we love, those 5 are with Francesca at Ristorante da Salvatore a Ravello.

Come una moneta sonante ha due lati i certificati hanno due fronte su uno la barca barche uccello di Matteo Fraterno artista astemio che sono bellissimo elegante sognante sognatore segno del nostro progetto.

As a hard cash, certificates has two sides, the first is with the birdboatbirds by Matteo Fraterno abstemious artist which is the wonderful stylish dreamer sign of our project.

Sull’altra uno scarno contratto promessa di gioia presente e futura, un pagopagherò moderno, detto dal Prof un contratto temporaneo contemporaneo, che fissa una sola data e include pochi numeri, un contratto di comunità che accoglie a tempo ma non lo ingabbia ( il tempo ed il compagno ), che istituisce l’Ordine Salvifico dei Costruttori di Ponti Nomadi giunzioni tra terre e popoli e idee e cultura(e) che pertanto non possono, come non lo sono i Costruttori, essere fermi.
I ponti seguono i Costruttori, a volte li anticipano invitandoli ad attraversare, i ponti non tradiscono i puri ma ingannano i falsi, instancabili collegano l’umanità, le vite e con esse a Cairano la vite.

On the other a gaunt agreement promise of present and future joy, a modern Ipaywillpay, with Prof’s words temporary contemporary, that define one date and few numbers, a community agreement which welcome the time but does not cage it ( the time and the fellow ), which founds the Saver Order of Builder of Nomads Bridges junctions between lands and peoples and ideas and culture(s) and for that cannot, as the Builders are not, being motionless.
The Bridges follows the Builders, sometime anticipates inviting to cross, the bridges does not deceive the pure but they trick the fakes, tireless they connect mankind, the life and with them in Cairano the grapes.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...