LO ABBIAMO FATTO

Lo abbiamo fatto, lo abbiamo fatto, lo abbiamo fatto, anzi oggi è ufficialmente vino.

Il vino è tornato nella cantina ipogea di Cairano e noi lo abbiamo fatto, fatto tutto, portato le uve, pigiate con i piedi e con la macchina, diraspate a mano, o non diraspate, follate dolcemente, non follate, fatte fermentare per un tempo lunghissimo in alcuni casi, breve in altri, poi svinati, pressati nel torchio. Hanno fermentato ancora nelle botti, fermentato e fermentato per oltre un mese ( abbiamo scoperto che il lieviti del Pallagrello sono più pigri di quelli del Casavecchia e assai più di quelli dell’Aglianico ma tutti sono buonissimi e affidabili ), li abbiamo riscaldati con la stufa legna, gli abbiamo dato un nome anzi più nomi perché così ci piace.

In cima a tutto i nomi di vignaioli che ci hanno donato le uve, non siamo al principio ma in cima: Vito & Vincenzo Aita della S.A.C. ci han dato Aglianico dalla loro vigna biologica in Campagna; Massimo ( in accordo con papà Michele ) Alois maestro del vino a Pontelatone ci ha fatto dono di Sua Grazia Casavecchia e sua Eminenza Pallagrello; Enza Saldutti il ciclone di Montemarano aglianico delle sue amate vigne che vorrebbero essere raggiera ma sono raggiera potenziale.

In cima a tutti quelli che ci hanno aiutato con prodotti, soldi, solidarietà e visione condivisa: Vincenzo Santoriello insuperabile creatore di giare fisiche e metafisiche, di arte e di amore per il bello; AMORIM Cork Italia, semplicemente ti amiamo siamo orgogliosi che tu abbia creduto nel progetto e supportato senza esitare; Giuseppe Morra e la sua Fondazione ha colto la accelerazione del progetto Cairano, la sua valenza concettuale che sublima l’espressione, contenitore contenuto incontenibile che tende l’arte; Montevetrano di Silvia Imparato non potendo donarci la sua uva ci supporta con amicizia e fondi & parole, parole, parole; Vigneti Tardis nella impossibilità delle uve ha donato tre botti.

In cima a tutti quelli che hanno lavorato – tanto o poco non importa, hanno reso tutto possibile: i tre dell’Ateneo Bruno, il Prof e Sabrina; Masto Sergio, brontolo Riccardo, energetici PieroeSabrina, miraculous Vitous, Lorenzella, superJack, i magnifici cairanesi Luigi Major, Frieri Bros., Fulvio imperator, AngeloDario criticispaventatiguerrieri, Pasquale da Andretta, Nicola mettapposto, Erminia focolaredellangelo, e Carmen e Antonio, Emily wemissyou.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...